I soma viv – Siamo vivi

A l’é da ‘n bel pò che ‘l sit a l’é squasi ferm. Belavans le vicende dël 220 a l’han na frisa fiacane j’òss e donca a l’é stàit dificil ten-e dur e serché ‘d fé andé anans j’atività dl’associassion. Tutun, bele s’i l’oma nen podù fé ‘d còse con ël pùblich dë ‘dnans, dal publich midem quaich sodisfassion i l’oma avula l’istess. Për esempi con ël Canal YouTube ch’a l’ha avù un sucess ëd visualisassion che n’ani fa i sarìo mai an-maginasse, opurament con la pagina Facebook che bin o mal a l’ha sèmper avù ‘n seghit notevol. Naturalment ël sit ,a dovìa esse ‘l mojen principal për dé le neuve, ma da già che ‘d neuve a-i na j’é stàjne pròpe pòche, inevitabilment a l’é anciodasse’dcò chiel. Tutun adess i contoma (se sto maledet Covid a deciderà ‘d lassene na frisa pì tranquij) d’ancaminé torna a vive. I soma an camin a pronté na “rentrèe” con ij fiòch e le frange për ël prinsipi dl’istà. Ma i veuj nen dive gnente për lassé ‘n pòch d’inghicio… Mersì a tuti për la simpatìa con la qual i l’eve seghità a stene dapress. I torneroma e i ancamineroma pì convint che prima. Tenoma dur!

È già un bel po’ che il sito è quasi fermo. Purtroppo le vicende del 2020 ci hanno lasciato un po’ con le ossa rotte e dunque è stato difficile tenere duro e cercare di far andare avanti le attività dell’associazione. Tuttavia, anche se non abbiamo potuto fare cose col pubblico davanti, dallo stesso pubblico qualche soddisfazione l’abbiamo avuta lo stesso. Ad esempio col Canale YouTube che ha avuto un successo di visualizzazioni che non ci saremmo mai immaginati un anno fa, oppure con la Pagina Facebook che bene o male a sempre avuto un seguito notevole. Naturalmente il sito sarebbe dovuto essere il mezzo principale per fornire e notizie, ma dato che di notizie cene sono state davvero poche, inevitabilmente si è inchiodato anche lui. Tuttavia adesso contiamo (se questo maledetto Covid deciderà di lasciarci un po’ più tranquilli) di iniziare di nuovo a vivere. Stiamo preparando un rientro davvero alla grande per l’inizio dell’estate. Ma non voglio dirvi nulla di più per lasciare un po’ di curiosità… Grazie a tutti per la simpatia con la quale avete continuato a seguirci. Torneremo e ricominceremo più convinti di prima. Teniamo duro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.